Il nostro network: News & Eventi | Ultim'ora & Politica | Hotels & Alloggi | Ristoranti & Trattorie
Mercoledì 26 Luglio 2017
English

Polizia di Stato : a Frosinone passaggio di testimone alla dirigenza dell’UPGSP

Fiumicino -

Passaggio di testimone alla dirigenza dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico tra il dr. Giuseppe Di Franco ed il Commissario Capo Flavio Genovesi, trasferito nei giorni scorsi alla Questura di Frosinone.

41 anni, di Frosinone, è laureato in Scienze Politiche ed ha conseguito il Master in Scienze della Sicurezza all'Università 'La Sapienza' di Roma nel settembre 2016.

Entrato giovanissimo nell'Amministrazione, arruolato nel marzo 1997 come Agente Ausiliario di Leva, ha frequentato la Scuola Allievi Agenti di Campobasso per poi essere assegnato al Reparto Mobile di Roma e successivamente alla Polaria di Fiumicino (RM).

Dopo aver frequentato il corso per Allievi Agenti Ausiliari Trattenuti nel 1999, viene dapprima aggregato presso la Questura di Brindisi per poi essere assegnato alla Questura di Napoli, fino al 2005, quando è stato trasferito presso la Questura di Frosinone come operatore 'Volante'.

Professionalità, impegno e dedizione dell'Assistente Capo Genovesi sono state premiate nel 2014, anno in cui è vincitore del concorso interno per l'immissione nel ruolo dei Commissari.

A fine 2016 è stato nominato Commissario Capo della Polizia di Stato ed assegnato alla Questura di Ascoli Piceno come Dirigente dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico.

Proprio nelle Marche, il dr. Genovesi, ha vissuto in prima linea l'emergenza neve, aggravata dalle scosse sismiche che hanno flagellato quei territori lo scorso inverno , partecipando ad una 'task force salvavita', che ha portato al salvataggio di un intero nucleo familiare in zona Pianoro di Colle San Marco.

Con la 'squadra' della Polizia di Stato, in una zona impervia e con la strada impercorribile, ha scavato a mani nude nella neve, estraendo l'intera famiglia, rimasta sepolta da diverse ore sotto la neve all'interno della propria autovettura, in cui si era rifugiata per sfuggire al terremoto.

Nell'auto vi era anche un bambino di pochissimi mesi, in ipotermia e febbricitante, oltre all'anziana nonna.

Un gradito ritorno per il dr. Genovesi che conosce il territorio e le esigenze della comunità.

Nella scelta del Questore Santarelli vi è la forte volontà di proseguire e rendere sempre più incisiva e vicina l'attività dell'UPGSP alla cittadinanza, sottolineando l'importanza della collaborazione dei cittadini, attraverso il punto di riferimento del numero di emergenza 113, fondamentale spesso per la prevenzione di reati o per l'individuazione dei responsabili.

L' intervento delle Volanti in città realizza fattivamente il concetto di 'servizio ' della Polizia di Stato alla comunità, attraverso una presenza intensiva sul territorio.

Il dr. Genovesi sarà chiamato anche a coordinare gli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine che, con la Squadra Volante, saranno impiegati nell'attività straordinaria di controllo del territorio e nei servizi ad alto impatto.

Questa mattina ha incontrato il Prefetto dr.ssa Emilia Zarrilli.

Il dr. Giuseppe Di Franco permane nella dirigenza dell'Ufficio Immigrazione.

Il contenuto e’ stato pubblicato da Questura di Frosinone in data 14 luglio 2017. La fonte e’ unica responsabile dei contenuti.
Distribuito da Public, inalterato e non modificato, in data 14 luglio 2017 10:01:06 UTC.

[Fonte: Roma OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto

Attualità