Il nostro network: News & Eventi | Ultim'ora & Politica | Hotels & Alloggi | Ristoranti & Trattorie
Mercoledì 26 Luglio 2017
English

TourgesT: sospesi, anche nel 2017, tutti i voli da e per Lampedusa. Federconsumatori a disposizione dei passeggeri per informazioni ed assistenza.

Roma -

In data 13/07/2017 la società TourgesT, ha inviato una comunicazione a tutti coloro che hanno prenotato un volo da e per Lampedusa, informandoli che, per l'anno in corso, tutta la programmazione per l'isola è stata sospesa.

La compagnia invita i passeggeri a scrivere agli indirizzi email customercare@tourgest.com e relazioniclientela@tourgest.com per chiedere il rimborso dei biglietti. Una procedura piuttosto curiosa, dal momento che un reclamo o richiesta di rimborso, secondo la normativa vigente, deve essere inviato per raccomandata a/r o pec. In tal senso invitiamo i passeggeri coinvolti a scrivere anche (inviando appunto una raccomandata a/r) all'indirizzo della compagnia: Via Nunzio Morello, 21, 90144 Palermo PA.

La compagnia si giustifica dicendo che tale sospensione 'non è dovuta alla loro volontà', senza indicare ulteriori dettagli sulle motivazioni che hanno portato a questa, grave, decisione, che arrecherà danni e disagi a molti passeggeri.

La comunicazione della compagnia riporta, inoltre, che 'anche i passeggeri in possesso di rebooking su Meridiana non potranno usufruire del passaggio aereo'.

Un comportamento inaccettabile, quello della compagnia, che lascia a terra i propri passeggeri per il secondo anno consecutivo: analogo evento si era verificato, infatti, nel 2016 quando, nel mese in settembre la società ha annullato tutti i voli per la stessa destinazione.

Alla luce della reiterazione della condotta scorretta di TourgesT, invitiamo l'Enac ad avviare i necessari controlli sull'operatività della compagnia, nonché ad incontrare al più presto le Associazioni dei Consumatori per definire gli opportuni percorsi di tutela e risarcimento dei passeggeri coinvolti.

Questi ultimi possono rivolgersi al nostro Sportello SOS Turista o alle sedi di Federconsumatori presenti su tutto il territorio nazionale, dove potranno ricevere informazioni, consulenza ed assistenza. Inoltre, chi è già partito e si trova a Lampedusa, è tenuto a documentare e tenere traccia di tutte le spese sostenute dal momento del mancato imbarco per i beni primari, per eventuali pernottamenti, nonché per il biglietto aereo acquistato per il rientro.

Il contenuto e’ stato pubblicato da Federconsumatori in data 17 luglio 2017. La fonte e’ unica responsabile dei contenuti.
Distribuito da Public, inalterato e non modificato, in data 17 luglio 2017 13:07:09 UTC.

[Fonte: Roma OnLine]

Condividi su: Facebook Digg Delicious Technorati Google Bookmarks OK Notizie Wikio Italia

Mappa

Calcola percorso in auto